Bromelliaceae

neoregelia

Neoregelia

neoregelia

Neoregelia

Pianta sempreverde da interno, di facile manutenzione e reperibilità. Presenta foglie disposte arosetta, coriacee, nastriformi e spinose. Nel centro della rosetta ci sono delle brattee molto colorate, solitamente rosse. Una delle specie più diffusa ed apprezzata è la N. carolinae tricolor che presenta striature bianco avorio sulle foglie e brattee rosso-rosate.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

------ verde ------

cespugliosa

Tropicale

Perenne

media

America del sud

esposizione


Esporre in zona luminosa ma non in presenza diretta del sole che potrebbe danneggiare le foglie.

fioritura


difficilemte presenta fioritura se coltivata alle nostre latitudini. I fiori non sono molto ornamentali, crescono nel centro della rosetta di brattee, sono molto piccoli, di colore bianco o blu.

letteratura


questa pianta viene chiamata anche Aregelia o Nidularum

concimazione


Utilizzare concime ternario seguendo le indicazioni del produttore

irrigazione


Mantenere in estate il terreno umido senza eccessi o ristagni d'acqua. Ridurre drasticamente in inverno

potatura


E' sufficiente eliminare le foglie appassite o secche.

malattie


Possono verificarsi marciumi diffusi dovuti ad eccessiva umidità del terreno; una buona prevenzione, scegliendo sempre substrati ben drenati, è la strategia migliore per evitare che si sviluppino questo genere di problemi. La malattia più temibile è la fusariosi, che si manifesta distrubbendo la parte basale della pianta.

particolarità


Bagnare utilizzando acqua a temperatura ambiente. In estate bagnare il mattino presto o il pomeriggio tardi, evitare di posizionare in luoghi soggetti a correnti d'aria o bruschi sbalzi di temperatura. Necessita di annaffiature piuttosto frequenti.

temperatura


Si consiglia di non scendere sotto i 15°C, non teme il caldo.

segnalazioni


rinvaso


In primavera, indicativamente ogni 2-3 anni circa

substrato


In vaso mix di torba e terra in parti uguali con aggiunta di sabbia per drenaggio. Il carbone vegetale e gli aghi di pino possono essere aggiunti per arrichcire il substrato.

propagazione


Tramite germogli o per semina a fine primavera inizio estate.

clima


Tropicale

durata


Perenne

origine


America del sud
fittonia
Fittonia
ficus binnendijkii
Ficus Binnendijkii
aechmea
aechmea fasciata
Aralia japonica
Aralia japonica