Arecaceae

Palma blù (Brahea armata)

Brahea armata

Palma blù (Brahea armata)

Brahea armata

Palma sempreverde a crescita lenta, che può raggiungere i 15 m di altezza. Presenta largo fusto eretto, di colore marrone-grigio, profondamente solcato dai segni lasciati dai piccioli delle foglie ormai cadute. Ha grandi fronde, rigide, di colore verde-glauco, inserite in un lungo picciolo carnoso e rigido fornito di numerose spine acuminate. La foglia è tondeggiante, pennata, costituita da numerose foglie allungate, spesse e cuoiose, ricoperte da uno strato di pruina biancastra.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera

palma

Mite, mediterraneo.

Perenne, sempreverde.

grande

Originaria dell’america centrale.

esposizione


Necessita di posizione a mezz’ombra purché riceva il sole diretto per alcune ore della giornata.

fioritura


Le infiorescenze arcuate, costituite da numerosi piccoli fiori bianchi, fanno la loro comparsa in primavera e sono seguite dai frutti tondeggianti (bacche), di colore marrone, che contengono un unico seme fertile.

concimazione


Non necessaria se il terriccio è quello prescritto.

irrigazione


Le annaffiature devono essere abbastanza regolari, ma bisogna sempre attendere che il terreno sia bene asciutto prima di annaffiare nuovamente; le piante adulte, a dimora da molto tempo, si accontentano delle piogge. Resistono a lunghi periodi di siccità.

segnalazioni


malattie


L’umidità stagnante, durante i mesi invernali, causa lo sviluppo di malattie radicali e può portare gravi danni alla pianta. Generalmente non vengono colpite da parassiti o da malattie; le gelate prolungate possono causare l’ingiallimento delle fronde più giovani, ed eccessi di acqua nel terreno possono favorire l’insorgenza di marciumi radicali.

temperatura


Sopporta bene il freddo e le gelate invernali fino a -10 °C senza subire danni; in caso di persistenza si possono rovinare le foglie più giovani.

substrato


E’ costituito da un miscuglio di terriccio universale bilanciato, terra da giardino e sabbia, molto ben drenato.

propagazione


La moltiplicazione si ha per seme, in primavera; le giovani piante devono essere tenute in vaso per circa 3 anni, prima di essere piantate in piena terra.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne, sempreverde.

origine


Originaria dell’america centrale.
washingtonia
Washingtonia robusta
phoenix
Phoenix Canariensis
Papaya
Carica papaya
Palma delle hawaii
Brighamia insignis
Washingtonia - Palma con la sottana (sin. Pritchardia filifera - Linden).
Washingtonia filifera Wendl.
Papiro egiziano
Cyperus papyrus L. (Sinonimi: Chlorocyperus papyrus, Cyperus domesticus, Cyperus papyraceus, Cyperus syriacus e Papyrus antiquorum)
phlox
Phlox
Plumbago
Plumbago
Palma da cocco
Cocos nucifera
Achillea
Achillea millefolium