Cactaceae

Opuntia leptocaulis (Sinonimo: Cylindropuntia leptocaulis)

Opuntia leptocaulis

Opuntia leptocaulis (Sinonimo: Cylindropuntia leptocaulis)

Opuntia leptocaulis

Succulenta ad andamento arbustivo, alta fino a 2-3 m, con rami sottili provvisti di articoli lunghi circa 15 cm, inseriti ad angolo retto sulla ramificazione da cui sono generati, con areole piccole e rotonde sui tubercoli, e glochidi numerosi e giallastri che portano una spina chiara, lunga fino a 5 cm, molto aguzza. Nel suo habitat arriva anche a 6 m di altezza.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera-estate

cactacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

media

Originaria di Sonora e di Chihuahua deserti dell'Arizona occidentale, e nella vasta zona che va, dal sud-ovest degli Stati Uniti fino al Messico.

esposizione


Da coltivare in zona soleggiata.

fioritura


I piccoli fiori, verdi o gialli, sbocciano in maggio-giugno e danno seguito alla comparsa dei frutti, globulari, carnosi, di colore rosso vivo o gialli, lunghi 1-2 cm, che rimangono sulla pianta per tutto l'inverno.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Annaffiare regolarmente le piante coltivate in vaso, durante la stagione vegetativa, interrompere l'irrigazione durante l'inverno.

potatura


Eliminare le parti rinsecchite o danneggiate.

temperatura


Sopporta temperature molto basse da -5 °C fino a -10 °C, in condizione di terreno asciutto.

segnalazioni


substrato


Il substrato deve essere composto da terriccio universale miscelato a sabbia e ghiaia, molto ben drenato.

propagazione


La moltiplicazione avviene per talea di fusto. E' possibile anche riprodurla da seme, ma è difficoltosa perché richiede molta attenzione e cura, con una temperatura compresa tra 20 °C e 40 °C, necessaria per la germinazione dei semi.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria di Sonora e di Chihuahua deserti dell'Arizona occidentale, e nella vasta zona che va, dal sud-ovest degli Stati Uniti fino al Messico.