Solanaceae

nierembergia

Nierembergia

nierembergia

Nierembergia

Pianta erbacea, perenne, coltivabile in esterno se il clima lo consente, in alternativa in vaso da ritirare in luogo riparato durante l'inverno. Di facile coltivazione e mantenimento

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

erbacea

Temperato caldo

Perenne

media

America centrale, Asia

esposizione


Necessita un'esposizione al sole diretto, in alternativa molto luminosa

fioritura


A seconda della specie inizia a fiorire da giugno a luglio

concimazione


Utilizzare concime ternario seguendo le indicazioni del produttore

irrigazione


Mantenere il terreno umido durante il periodo vegetativo, è importante non lasciare asciugare mai il terreno, in inverno moderare decisamente la frequenza e la quantità dell'acqua. Evitare ristagni d'acqua.

segnalazioni


potatura


Rimuovere le parti dannaggiate o sfiorite

malattie


Possono verificarsi marciumi diffusi dovuti ad eccessiva umidità del terreno

particolarità


In estate bagnare il mattino presto o il pomeriggio tardi, evitare di posizionare in luoghi soggetti a correnti d'aria o bruschi sbalzi di temperatura Necessita di essere annaffiata abbondantemente nel periodo estivo.Bagnare utilizzando acqua a temperatura ambiente

temperatura


Si consiglia di non scendere sotto i 7-8°

rinvaso


In primavera ogni 1-2 anni circa

substrato


Per la coltivazione in vaso utilizzare un mix con prevalenza di terra,torba e sabbia

propagazione


Utilizzare i fusti in primavera o tramite semina in cassetta a fine febbraio inizio marzo

clima


Temperato caldo

durata


Perenne

origine


America centrale, Asia
antirrhinum
Antirrhinum majus