Crassulaceae

Crassula mesembryanthemoides

Crassula mesembryanthemoides

Crassula mesembryanthemoides

Crassula mesembryanthemoides

Succulenta con lunghe foglie e steli ricoperti di piccoli peli, biancastri e trasparenti, che la caratterizzano.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera

arbustiva

Mediterraneo.

Perenne.

media

Originaria della Namibia

esposizione


Da posizionare in luogo semi ombreggiato.

fioritura


A primavera avviene la fioritura, rara nelle piante coltivate, con dei piccoli fiori a forma di stella.

concimazione


In primavera somministrare, una volta al mese, un fertilizzante liquido specifico per piante grasse, miscelato con l'acqua irrigua.

irrigazione


Annaffiare con parsimonia una volta al mese, prima di ripetere l'intervento è necessario che il terriccio sia completamente asciutto; interrompere l'irrigazione durante l'inverno.

temperatura


La temperatura minima sopportata è di 7 °C, solamente se il terreno rimane completamente asciutto.

substrato


Il substrato deve essere composto da 3 parti di terriccio di foglie, ben decomposto, più 1 parte di sabbia grossolana di fiume.

segnalazioni


propagazione


La propagazione per talea di foglia, in primavera, è la più praticata.

clima


Mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria della Namibia
Yucca
Yucca
Kalanchoe calandiva
Kalanchoe blossfeldiana calandiva 'excellent'
crassula
Crassula
Crassula pellucida
Crassula pellucida
Aloe variegata
Aloe variegata
ficus retusa bonsai
Ficus retusa
ficus robusta
Ficus robusta
aloe
Aloe vera
pachira acquatica
Pachira
bougainvillea
Bougainvillea