Cactaceae

Mammillaria camptotricha

Mammillaria camptotricha

Mammillaria camptotricha

Mammillaria camptotricha

Cactacea globulare nana, con diametro di circa 7 cm, accestisce molto facilmente dalla base; presenta fusto con epidermide verde scuro, 4-6 spine radiali aghiformi, flessibili, bianche.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

cactacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

piccola

Originaria di San Luis Potosì, di Guanajuato e di Queretaro (Messico).

esposizione


Necessita di media esposizione ai raggi solari.

fioritura


I fiori imbutiformi, bianchi, dal profumo delicato, lunghi circa 2 cm e larghi altrettanto, sbocciano d'estate. Seguono i frutti cilindrici, dal rosa pallido fino al marrone chiaro.

concimazione


Somministrare, nel periodo di crescita, un fertilizzante liquido per Cactaceae miscelato nell'acqua irrigua.

irrigazione


Annaffiare regolarmente, da aprile a settembre, ogni 20-30 giorni e interrompere completamente nel rimanente periodo.

particolarità


Necessita di un periodo di riposo durante l'inverno, e di alta luminosità che gli sono necessarie affinché possa fiorire in modo corretto.

temperatura


Si è rivelata molto resistente al gelo, se mantenuta all'asciutto tollera bene basse temperature vicine a -7 °C.

segnalazioni


substrato


Utilizzare miscele di lapillo, laterizi e sabbia grossolana, con ottimo drenaggio, per evitare marciumi radicali.

propagazione


La propagazione si ha per semina o per talea, a inizio primavera.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria di San Luis Potosì, di Guanajuato e di Queretaro (Messico).