X
enciclopedia delle piante
LeMiePiante.itRating: [0.2 su 5.0]

DESCRIZIONE GENERALE

Pianta caratterizzata da fusto corto e grosso, cinto da un fitto ciuffo di foglie sottili e rigide, di colore verde-azzurrognolo, dal margine spinoso, dapprima erette e successivamente ripiegate all'infuori, man mano che spuntano quelle nuove. E' a crescita lenta e può arrivare a 15 m di altezza, se coltivata in piena terra.

DESCRIZIONE ESPOSIZIONE

E' una pianta che ama il pieno sole o, comunque, l'esposizione dovrà essere più luminosa possibile.

DESCRIZIONE FIORITURA

I fiori, poco appariscenti, biancastri, sono campanulati e inseriti in pannocchie erette, e sbocciano a fine inverno o inizio primavera.

CURA


Utilizzare, da Aprile a Settembre, un concime a cessione prolungata.Annaffiare frequentemente durante l'arco dell'anno e ridurre sensibilmente, le irrigazioni, durante l'inverno.Limitata a eliminare parti danneggiate o ingiallite.Questa pianta attrae api, farfalle e uccelli.Resiste al freddo fino a -5 °C, in condizione di terreno asciutto.Necessita raramente di rinvaso, giacché la crescita è lenta ma, se dovesse essere necessario, rinvasare soltanto quando le radici hanno occupato interamente lo spazio del vaso.Non è molto esigente come tipo di terreno, ma è molto importante che sia permeabile e che, il drenaggio, sia perfetto.La propagazione, dal momento che questa pianta produce raramente polloni, va fatta per seme che germinerà facilmente, in cassone vetrato o in serra fredda, a fine inverno o in primavera.

NOMENCLATURA

Dasylirion longissimum
Agavaceae
Dasylirion longissimum

DATI GENERICI

pieno sole
fiorita: primavera
erbacea
Mite, mediterraneo.
Perenne, sempreverde.
media
Originaria del Messico e dell'Arizona.

Tra le piante di:

ciao

Foto Dagli Album