Asteraceae

Inula viscosa

Inula viscosa (L.) Aiton

Inula viscosa

Inula viscosa (L.) Aiton

L'Inula viscosa è una pianta cespugliosa, generalmente sempreverde, della famiglia delle Asteraceae piuttosto comune nelle regioni mediterranee. La pianta è un frutice legnoso alla base e molto ramificato, con rami alti, eretti, lunghi circa 50 cm, e con foglie e germogli pubescenti, di forma ghiandolare e vischiosi, emananti un forte odore di resina. Le foglie sono alterne, sessili quelle inferiori, amplessicauli quelle superiori, con lamina lanceolata e margine dentato o seghettato a denti radi.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate-autunno

erbacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

media

Originaria delle regioni costiere del Mediterraneo e naturalizzata anche in altre regioni europee e del Nordamerica; in Italia è comune in tutta la penisola e nelle isole, di difficile reperibilità nell'arco alpino.

esposizione


Ama la posizione soleggiata.

fioritura


I fiori, riuniti in capolini, sono vistosi, di circa 1 o 2 cm di diametro, di colore giallo e sono a loro volta inseriti in lunghe pannocchie terminali. La fioritura si presenta in agosto e si protrae fino ad ottobre, perciò si avranno sulla stessa pianta, fioritura e fruttificazione, sovrapposte. Il frutto è un achenio di circa 3 mm, fornito di un pappo piumoso, di colore giallo, con peli riuniti alla base, che ne permettono la disseminazione a distanza.

temperatura


Non è molto esigente in fatto di temperatura e, resiste bene, alle basse temperature invernali.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria delle regioni costiere del Mediterraneo e naturalizzata anche in altre regioni europee e del Nordamerica; in Italia è comune in tutta la penisola e nelle isole, di difficile reperibilità nell'arco alpino.
rosa
Rosa
Piombaggine auricolata
Plumbago auriculata
Lobularia - sin. Alyssum maritimum, Alyssum odoratum
Lobularia maritima (L.) Desv. cv. 'Violet Queen'