X

descrizione generale

Pianta succulenta di forma sferica o cilindrica, ricoperta di tubercoli disposti in file regolari o a spirale. All'apice dei tubercoli presenta delle areole lanuginose con un ciuffo di spine.

esposizione

Predilige esposizione a pieno sole. Durante i mesi più caldi è bene porla a mezz'ombra.

fioritura

I fiori, che compaiono dopo circa tre anni, d'estate, sono grandi, numerosi e di colore giallo brillante. In tarda estate producono frutti ovali, che contengono piccoli semi fertili.

concimazione

Somministrare un fertilizzante liquido bilanciato, durante la stagione di crescita, miscelato con l'acqua irrigua.

irrigazione

Annaffiare liberamente durante la stagione vegetativa, lasciando asciugare bene il terriccio tra un'irrigazione e l'altra e lasciare quasi asciutto d'inverno.

malattie

Sono attaccate da acari e cocciniglia. Contro gli acari usare un acaricida specifico; contro la cocciniglia usare un pennello imbevuto di alcool denaturato e ripulire bene le parti colpite.

temperatura

La temperatura minima sopportabile è di 8-10 °C.

rinvaso

Rinvasare ogni 3 anni circa, a seconda del livello di crescita.

substrato

Richiede substrato leggero, molto ben drenato, mescolato a sabbia di fiume e pomice o lapillo.

propagazione

Per semina in primavera o per divisione dei polloni basali.

NOMENCLATURA

Parodia magnifica (Ritter) Brandt
Cactaceae
Parodia magnifica (Sinonimo Notocactus magnificus (Ritter) Krainz.

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

cactacea

Temperato.

Perenne.

media

Originaria del Brasile meridionale.

Tra le piante di:

ciao

Foto dagli album