Cactaceae

Opuntia versicolor

Opuntia versicolor

Opuntia versicolor

Opuntia versicolor

Succulenta arborescente, con tronco e ramificazioni più vecchie lignee, può raggiungere 4 m di altezza; presenta numerosi articoli lunghi circa 20 cm e con diametro di circa 4 cm, con epidermide da verde scuro a rossiccio; i radi tubercoli hanno areole grigie o gialle, con glochidi rossastri muniti di circa 10 lunghe spine di colore bruno.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

cactacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

grande

Originaria degli Stati Uniti (Arizona) e del Messico settentrionale.

esposizione


Richiede posizione molto luminosa e raggi diretti del sole.

fioritura


Durante l'estate presenta dei fiori larghi circa 5 cm, di colore variabile da pianta a pianta, che vanno dal giallo, al verdastro, al rossastro o al bruno. I frutti possono essere ovali o piriformi, lunghi circa 5 cm, che permangono sulla pianta per diversi mesi e fino anche a un anno.

concimazione


Non necessaria.

irrigazione


Annaffiare moderatamente durante la stagione vegetativa, mantenere a temperatura non inferiore agli 8 °C d'inverno e sospendere ogni forma di irrigazione.

temperatura


La temperatura minima invernale sopportabile è di circa 8 °C, ma può sopportare, brevi periodi, anche temperature prossime a 0 °C.

substrato


Deve essere sabbioso o pietroso e molto ben drenato.

propagazione


Moltiplicare per talea, separando gli articoli o anche porzioni di essi, in primavera-estate.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

segnalazioni


origine


Originaria degli Stati Uniti (Arizona) e del Messico settentrionale.
Opuntia diademata Lem. var. inermis 'papyracantha'
Opuntia diademata Lem. var. inermis 'papyracantha'