Ranunculceae

Ranunculus asiaticus

Ranunculus asiaticus

Ranunculus asiaticus

Ranunculus asiaticus

Pianta erbacea, vigorosa, con foglie divise, lineari, di colore verde intenso.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera-estate

erbacea

Mite, mediterraneo.

Perenne.

piccola

Originaria delle zone temperate dell'Asia.

esposizione


La posizione più idonea è in zona aperta ma riparata, dove riceva qualche ora di sole durante la giornata.

fioritura


I fiori, semplici con 5 petali, di vari colori che vanno dal giallo al bianco, all'arancione, al rosa, al rosso e al blu, sbocciano dalla primavera all'estate.

irrigazione


Predilige annaffiature abbondanti (spesso i ranuncoli crescono spontanei nei luoghi umidi e paludosi).

particolarità


Le foglie e gli steli di questa pianta contengono dei succhi altamente tossici se vengono ingeriti; non costituiscono alcun pericolo, se vengono falciati e mischiati al fieno, per il bestiame che se ne nutre.

temperatura


Durante l'inverno, se le temperature dovessero scendere al di sotto dei 10 °C, bisogna proteggere le radici con uno strato di torba.

substrato


Il terreno deve essere ricco di humus.

propagazione


La moltiplicazione si effettua per divisione delle radici tuberose. Si potrebbe ricorrere anche alla semina, ma questo metodo è ricco di difficoltà.

clima


Mite, mediterraneo.

durata


Perenne.

origine


Originaria delle zone temperate dell'Asia.
Eupatorium
Eupatorium
Cannuccia di palude
Phragmites australis - Adanson
oleandro
Nerium oleander
carciofo
cynara scolymus
erba cipollina
Allium schoenoprasum
Drocereus hendricksenianum
Drocereus hendricksenianum
Lycopus
Lycopus
Dudleya
Dudleya
scirpus
Scirpus
Juniperus rigida Bonsai
Juniperus rigida