Liliaceae

tulipano

Tulipa

tulipano

Tulipa

Pianta fiorita da esterno, molto resistente. I tulipani coltivati attualmente variano molto nel colore, nella forma e nelle dimensioni del bel fiore. Alcune varietà presentano delle sfumature di colore sia sul margine dei tepali sia sulla base e sulla gola. Le foglie sono ovali, lanceolate e lineari ed alcune varietà sono profumatissime, anche le fragranze sono differenti.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate-autunno

bulbosa

Temperato

Perenne

piccola

Asia Minore

esposizione


E' consigliabile esporre la pianta alla luce abbondante, anche al sole diretto per qualche ora al giorno, la cosa importantissima è che sia sempre ben protetto dal vento.

fioritura


A seconda della specie può fiorire sia in estate che in autunno

arte


Esistono moltissime varietà, infatti, sono stati creati 15 gruppi per catalogare i fiori dalle caratteristiche più simili. Ifiori possonioessere semplici, doppi,a fiore di giglio, di altezze diverse, e tante altrevariabili che li rendono caratteristici. Il Tulipano compare spesso come soggetto nei quadri dei pittori fiamminghi. Secondo la specie e la varietà il tulipano può alludere all'amore perfetto, all'onestà, alla magnificenza, ma anche all'incostanza in amore. Il tulipano selvaticosimboleggia il primo amore.

letteratura


Un antica leggenda persiana narra di unafanciulla che per ritrovare il suo amato perì neldeserto e dal suo sangue nacquero dei tulipani. Nelle mille e una notte gli amanti si offrono dei tulipani come pegno d'amore.

storia


Nel 1554 arrivò a Vienna il primo tulipano che proveniva dalla Persia,dove i bulbi cominciarono ad essere coltivati circa 1000 anni fa. Le sultane turche di Osman usavano sigillare lettere e messaggi con un contrassegno a forma di tulipano. I tulipani venivano coltivati nei giardini degli harem dove le donne attendevano che venisse lanciato un tulipano rosso alla prescelta per quella notte. All'inizio del 1600 la Francia ne decretò la moda che si diffuse nelle Fiandre ed in Olanda dove furono create altre nuove varietà per sottoporlepoi a coltura intensiva.

segnalazioni


viaggio


Ancora oggi in Iran, gli innamorati si scambiano tulipani come sibolo del loro amore. L'olanda continua ad essere laprincipale prodruttrice di questi bulbi.

concimazione


Non sono richiesti concimi particolari

irrigazione


A seconda dell'esposizione e del tipo di coltivazione possono esserci delle differenze. In generale mantenere il terreno umido senza farlo asciugare troppo.

potatura


Eliminare le parti danneggiate o secche e i fiori appassiti

malattie


Sono soggetti ad attacchi di diversi tipi di parassiti . Alcune malattie fungine possono far marcire i bulbi, la muffa grigia causa il diseccamento dei boccioli fiorali, le lumache danneggiano le foglie, vanno combattute con le apposite esche. Un volta individuata la causa del problema intervenire utilizzando il prodotto più idoneo.

particolarità


A seconda della specie il tulipano può avere una fioritura singola per ogni stelo oppure arrivare fino a 6 fiori per singolo stelo Evitare accuratamente di bagnare foglie e fiori

temperatura


Sopporta molto bene sia il caldo che il freddo

rinvaso


Quando necessario a inizio primavera

substrato


Normale mix di torba, sabbia e terra

propagazione


Tramite suddivisione dei bulbi in primavera. Si possono ottenere i bulbilli dello sviluppo ottimale, tagliano il fiore. I bulbilli devono essere interrati ad una profondità di 5 cm. durante la stagione autunnale.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Asia Minore
kalanchoe
Kalanchoe
begonia
Begonia elatior
orchidea
Phalaenopsis
Petunia hybrida var. surfinia
Petunia hybrida var. surfinia
garofano
Dianthus
margherita
Chrysanthemum leucanthemum
gerbera
Gerbera
calla
Zantedeschia
narciso
Narcissus
Ortensia
Hydrangea macrophylla