Crucifereae

violaciocca

Matthiola

violaciocca

Matthiola

Pianta fiorita da interno, può essere coltivata sia come annuale sia come perenne. La M. Incanapresenta foglie grigio verde, pelose ed ondulate, i suoi fiori sono purpurei, molto decorativi e duraturi. Dalle specie principali si sono ottenute numerose varietà con infiorescenze di diverso colore: rosa, bianche, gialle, lavanda.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera-estate

erbacea

Temperato

Annuale o biennale o perenne a seconda delle specie

piccola

Europa

esposizione


A seconda della coltivazione sole diretto o leggera ombra

fioritura


Fiori profumati che compaiono da maggio ad agosto a seconda della specie. La forma può essere diversa, anche riuniti in racemi

arte


La sostanza colorata dei fiori della Violaciocca gialla è utilizzata per fare delle tinture.

medicina


La specie definita violaciocca, dal nome scientifico Erysimum Cheiri, naturalizzata vicino a muri e rocce, viene usata per creare degli estratti che hanno proprietà medicinali riconosciute. La droga è infatti un cardiotonico utilizzato in preparati omeopatici.

segnalazioni


concimazione


Utilizzare concime per piante fiorite secondo le indicazioni del produttore

irrigazione


Mantenere il terreno umido evitando ristagni d'acqua. E' bene intervenire con regolarità anche per gli esemplari coltivati in piena terra.

potatura


E' sufficiente eliminare le parti danneggiate o sfiorite.

malattie


Può essere soggetta ad attacchi da parte di afidi che possono provocare il fenomeno del nanismo della pianta. L'evitamento di dannosi ristagni di acqua è una buona prevenzione contro l'avvento di malattie fungine ed il verificarsi di marciumi radicali.

particolarità


Posizionarla in zona non soggetta a correnti d'aria. Non necessita di particolari cure.

temperatura


Resistono bene al caldo. Si consiglia di non scendere sotto i 8/10°

rinvaso


In primavera, quando necessario, utilizzando un vaso solo leggermente più ampio del precedente.

substrato


In piena terra prediligono un substrato leggermente calcareo e ricco di sostanza organica. In vaso utilizzare un terricico per piante fiorite, oppure, un mix composto da terra, torba e sabbia per migliorare il drenaggio.

propagazione


Tramite seme, a seconda della specie a fine inverno o in estate

clima


Temperato

durata


Annuale o biennale o perenne a seconda delle specie

origine


Europa
armeria
Armeria maritima
lisianthus
Eustoma russelianum
saxifraga
Saxifraga
banano nano
Musa cavendishii