Ranunculaceae

eranthis x tubergenii

Eranthis x tubergenii

eranthis x tubergenii

Eranthis x tubergenii

Pianta erbacea, cespitosa, con breve e robusto rizoma sotterraneo, da cui si sviluppano gli scapi fiorali. L'altezza varia tra i 5 e i 10 cm., è un' incrocio fra l'heranthis cilicica e l'eranthis hyemalis, ha foglie verdi incise, e fiori grandi di color giallo molto vivace. Tra le varietà abbiamo Guinea Gold e Glory che sono gradevolmente profumati.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera

erbacea

Temperato

Perenne

media

Europa, Asia

esposizione


Può essere esposta sia a mezz'ombra che a pieno sole

fioritura


La sua fioritura avviene in inverno-inizio primavera

storia


Il suo nome deriva dal greco "er" = "primavera" e ánthos = "fiore".

concimazione


Avviene solo al momento dell'impianto con concimi organici o prodotti granulari

irrigazione


Non necessitano di annaffiatura in caso di terreno umido,irrigazione regolare nella fase giovanile

potatura


Togliere le parti danneggiate

malattie


Il carbone è l'unica malattia che può colpire la pianta,curabile con medicinali

particolarità


Non necessita di cure particolari.

temperatura


Sopporta sia le basse che le alte temperature

segnalazioni


substrato


Non ha esigenze particolari Non ha particolari esigenze di terreno

propagazione


Dividere i rizomi tuberosi nella stagione estiva(agosto),e piantare in un terreno fresco.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Europa, Asia