Liliaceae

eremurus himalaicus

Eremurus himalaicus

eremurus himalaicus

Eremurus himalaicus

Pianta erbacea e resistente, con radici fascicolate carnose, di coltivazione medio-facile. Le foglie nastriformi diventano gialle successivamente alla fioritura che è molto gradevole, il frutto è una capsula a deiscenza loculicida. Questo genere comprende 50 specie. La più conosciuta è l'E.himalaicusLa , che ha una lunga resistenza in acqua come fiore reciso. La sua altezza può arrivare a 2,40 m. circa, le spighe sono alte fino a 60 cm., con fiori bianchi e antere color arancio.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: primavera-estate

arbustiva

Temperato

Perenne

grande

Asia

esposizione


Dev'essere esposto ai pieni raggi solari o in mezz'ombra.

fioritura


Fiorisce nel periodo primaverile.

concimazione


Da concimare con fertilizzante minerale complesso, e con letame, onde evitare il gelo della pianta.

irrigazione


Annaffiatura regolare da aumentare in caso di siccità

potatura


Eliminare le parti danneggiate della pianta

malattie


E' una pianta piuttosto rustica che non viene solitamente attaccata da parassiti. Il rischio maggiore è quello dei marciumi radicali, la soluzione è interrompere l'annaffiatura fino all'asciugamento del terreno.

segnalazioni


particolarità


Non necessita di particolari cure in quanto è molto resistente.

temperatura


Resistente sia alle basse che alle alte temperature

substrato


Non ha particolari esignze Il terreno dev'essere ricco di concime naturale e ben drenato

propagazione


Avviene in tardo inverno attraverso la semina.

clima


Temperato

durata


Perenne

origine


Asia
eremurus bungei
Eremurus bungei