X

descrizione generale

Pianta da interno, con foglie ovali di colore verde scuro metallico con riflessi color porpora e macchie grigiastre. La sua particolarità è la bellezza del fogliame, variamente disegnate nella pagina inferiore con sfumature che variano secondo la specie e che generalmente vanno dal verde, al giallo, all'argento, al bianco mentre la pagina inferiore presenta disegni con varie tonalità di rosso.

esposizione

Dev'essere esposta in luoghi molto luminosi,ma non a sole diretto

fioritura

Fioritura molto appariscente ma piuttosto rara. I fiori sono chiusi all'interno di brattee

concimazione

Nel periodo primavera-autunno,concimare ogni 15 giorni,con concime liquido

irrigazione

Annaffiare abbondantemente nel periodo primavera-estate,ridurre nei mesi invernali

potatura

Non necessita di particolari potature

malattie

In caso di ambienti troppo secchi, possibile presenza di ragno rosso, eliminabile con appositi medicinali.

particolarità

I fiori sono racchiusi in bratee di color giallo-arancioni, fioritura molto vistosa e ornamentale Nel caso in cui la pianta viene esposta a temperature maggiori a 18°C. nebulizzare le foglie.

temperatura

Dev'essere esposta in luoghi con temperature comprese fra i 15 e i 21°C.

rinvaso

Va effettuato in giugno, ogni anno

substrato

Dev'essere formato da terriccio organico,torba e sabbia Non ha esigenze particolari

propagazione

Va effettuata nel periodo maggio-giugno,tramite la divisione dei cespi

NOMENCLATURA

Calathea crocata
Marantaceae
calathea crocata

DATI GENERICI

luce intensa

fiorita: primavera

eretta

Tropicale

perenne

media

America

CURIOSITA'

ARTE

queste piante sono apprezzabili per l'effetto decorativo e cromatico dato dallo splendido fogliame

STORIA

questa pianta può essere anche chiamata Maranta, in realtà si tratta di due specie differenti.