Liliaceae

Dracaena fragrans

Dracaena fragrans "Massangeana"

Dracaena fragrans

Dracaena fragrans "Massangeana"

Specie di Dracaena conosciuta volgarmente con il nome di "tronchetto della felicità". Il suo portamento è arborescente, ramificato, presenta foglie che possono raggiungere la lunghezza di 90 cm., disposte a spirale intorno agli apici di rami e fusti . Il colore della parte centrale e dei margini può cambiare a seconda delle varietà: nella Massangeana le foglie sono allungate e ricadenti, di color verde scuro con striature avorio; nella varietà Lindenii le foglie sono giallo-dorate ai margini delineando la parte centrale verde e gialla; Victoriae presenta invece foglie col centro verde, bande color argento e margini color avorio.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce intensa

------ verde ------

eretta

Tropicale

perenne

media

Guinea, Nigeria.

esposizione


Deve essere esposta in spazi molto luminosi ma non sotto il sole diretto. Nelle zone a clima mite può vivere bene anche all'aperto.

fioritura


Solo nei paesi d'origine presenta una gradevole fioritura profumata.

medicina


Nella fitoterapia cinese la specie D.Cambodiana favorisce il flusso sanguigno ed ha la proprietà di ridurre il dolore.

storia


L'etimologia del nome deriva dal greco: drakaina = drago.

segnalazioni


concimazione


Devono essere concimate una volta al mese nel periodo primaverile ed estivo. Si consiglia l'uso di fertilizzanti liquidi da aggiungere all'acqua di irrigazione.

irrigazione


Devono essere annaffiate abbondantemente soprattutto nel periodo vegetativo.

potatura


Nel periodo autunnale è bene eliminare le parti secche o danneggiate e se necessario ricompattare la pianta. Per quanto riguarda la pulizia delle foglie: la polvere ne intristisce l'aspetto perchè impedisce la fotosintesi e la traspirazione. Spruzzate un lucidante fogliare dopo aver tolto la polvere dalle foglie e lucidatele con un panno morbido.

malattie


Le foglie che avvizziscono possono indicare un eccesso di acqua o al contrario, una sofferenza per siccità. Anche l'esposizione a temperature troppo basse, può creare danni. Foglie di colore grigio-giallastro con macchie scure sulla pagina inferiore possono segnalare la presenza del ragnetto rosso, che oltretutto rilascia residui filamentosi. la pianta potrebbe soffrire anche a causa di marciume alle radici, cocciniglie e afidi. Utilizzate in ogni caso, prodotti specifici.

particolarità


Le specie d'appartamento hanno foglie che partono direttamente dal fusto E' necessario non collocarla in luoghi dove c'è corrente

temperatura


La temperatura ideale per la coltivazione di questa pianta va dai 10° ai 21°

rinvaso


Quando necessario in primavera-estate

substrato


Va bene un terriccio di qualità standard con aggiunta di torba. Si raccomanda di garantirle un buon drenaggio.

propagazione


Viene effettuata per seme o per talea. Si ottiene facilmente un altro esemplare sfruttando i germogli che spuntano alla base della pianta madre. Possiamo procedere anche tagliando, con una lama affilata, un pezzo di fusto con un germoglio attaccato. Il terreno dove vengono piantate le talee deve essere un mix di sabbia e torba, la temperatura, inoltre, va mantenuta sui 24°C. circa con un buon tasso di umidità.

clima


Tropicale

durata


perenne

origine


Guinea, Nigeria.
Dracaena Marginata
Dracaena Marginata
dracena compacta
Dracaena
lucky bamboo
Dracaena sanderiana

Warning: getimagesize(dbimg/dracaena-2816-forum_1396443127.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /var/www/leserre2018/functions2018.html on line 84
Dracaena
Dracaena fragrans
dracaena warneckei
dracaene warneckei
Dracaena deremensis
Dracaena
chamedorea
Chamaedorea seifritzii
albero della felicita'
Dracaena
ficus benjamina
Ficus benjamina
filodendro pertusum
Philodendron pertusum