Xanthorrhoeaceae

Gasteria maculata

Gasteria maculata

Gasteria maculata

Gasteria maculata

Pianta costituita da rosette di foglie carnose, lunghe e piatte, riunite due per due, verde scuro e machciettate. Le foglie, attaccate una all'altra, rendono queste piante quasi prive di fusto, l'apparato radicale è fascicolato. Fioriscono con un lungo stelo che porta fiori tubolari di colore variabile dall'arancio intenso al rosso. La G.Maculata presenta foglie zebrate di bianco che sulla punta hanno spesso una spina terminale.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

luce media

fiorita: primavera-estate

cactacea

Tropicale

Perenne

media

Africa

esposizione


Deve essere esposta in zone a luce media, se in estate si espone su balconi o terrazzi fare attenzione a non posizionarla in pieno sole perchè potrebbe bruciarsi le foglie o semplicemente rovinarle, infatti, in genere assumono un colore rossastro e tendono a perdere le screziature.

fioritura


I fiori sono campanulati di color rosso

letteratura


Il suo nome in greco è gastèr che significa (ventre), a causa della base carnosa che la pianta, piuttosto bassa, presenta.

concimazione


Nel periodo vegetativo è bene mettere del fertilizzante nell'acqua dell'annaffitura ogni 2 settimane

irrigazione


Non hanno particolari esegenze, bisogna annaffiarle con moderazione aspettando sempre che il terreno si asciughi tra un'annaffiatura e l'altra. Durante l'inverno diminuire ulteriormente.

potatura


Eliminare le folie secche o danneggiate

malattie


E' soggetta a cocciniglia e ragnetti rossi

particolarità


Le foglia sono di colore verde scuro, solitamete con righe, puntini o screziature di colore più chiaro Lasciare asciugare il terreno tra un annaffiatura e l'altra

temperatura


Resiste bene alle alte temperature

rinvaso


Quando è necessario in primavera

segnalazioni


substrato


Sabbia, lapillo e terriccio universale bilanciato, la cosa importante è che il terreno sia sempre poroso e quindi ben drenato.

propagazione


Avviene per seme o per talea fogliare, che si può mettere direttamente nel terreno di coltivazione. I germogli basali vengono utilizzanti per la moltiplicazione

clima


Tropicale

durata


Perenne

origine


Africa
Gasteria maculata 'Little Warty'
Aloe maculata 'Little Warty'
aloe
Aloe vera
crassula ovata
crassula ovata
Aloe variegata
Aloe variegata
Aloe saponaria
Aloe saponaria
Echeveria elegans
Echeveria elegans
Haworthia fasciata
Haworthia fasciata
aloe mitriformis
Aloe mitriformis
aloe dichotoma
aloe dichotoma
Aloe juvenna
Aloe juvenna