Scrophulariaceae

calceolaria

Calceolaria

calceolaria

Calceolaria

Pianta erbacea, annuale o perenne, da esterno e da interno, a seconda della specie. l'altezza può variare da 15 a 60 cm. Ne esistono 400 specie tra annuali, perenni ed arbustive. Le foglie sono disposte in coppie opposte o in verticilli, sono ovate oblunghe o lanceolate, a volte profondamente incise. I fiori sono davvero originali, con delle corolle a tubo corto e labbra concave, il labbro superiore molto piccolo, l'inferiore molto grande e rigonfio, quasi a forma di una borsa. La corolla è colorata di giallo tendente al colore rosso, al porpora, al viola, al bianco. Tra le specie perenni, abbiamo la C. integrifolia ( C. Rugosa) è una delle varietà più diffuse. Si tratta di un arbusto sempreverde, originario del Cile, alto circa 1 metro, in genere coltivato come annuale. Le foglie sono oblunghe e lanceolate, di circa 5 cm di lunghezza, e presentano una pagina superiore rugosa (da cui deriva il nome) color verde-scuro ed una pagina inferiore grigiastra, spesso con una leggera peluria rossiccia. I fiori sbocciano in estate e sono di colore giallo intenso. Tra le specie nane, perenni, adatte al giardino abbiamo la C. Tenella alta 8-10 cm. con i fiori giallo oro puntinati di rosso; la C. Darwinii con fiori gialli e macchie marroni. La C. Polyrrhiza è una specie strisciante, perenne, con i fiori gialli. Sono stati creati numerosissimi ibridi per la coltivazione in vasi o aiuole.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: primavera-estate

erbacea

Tropicale

Possono avere durata annuale, biennale o perenne.

media

America centrale e meridionale.

esposizione


Le specie coltivate in vaso richiedono molta luce ma non sole diretto, quelle coltivate in esterno, in estate prediligono una leggera ombreggiatura e durante la stagione fredda devono essere riparate

fioritura


Dipende dalla specie, da metà primavera a inizio autunno

storia


La "Calceolaria" appartiene alla famiglia delle Scrophulariaceae, il suo nome deriva dalla forma della corolla del fiore simile ad una pantofola..

concimazione


Circa una volta ogni 15 gg utilizzare un concime liquido seguendo le indicazioni del produttore.

irrigazione


Abbondante in estate o in periodi di caldo eccessivo, aunmentarla mano mano che la temperatura si alza, evitare i ristagni d'acqua. Durante la stagione invernale va tenuta all'asciutto per evitare le muffe, infatti, occorrono delle annaffiature regolari, non abbondanti, per evitare che il terreno secchi.

segnalazioni


potatura


E' sufficiente eliminare rami secchi, foglie ingiallite e fiori appassiti.

malattie


Può essere soggetta a tipi diversi di funghi

particolarità


Può essere utilizzata, nel caso delle specie più resistenti, per aiuole e giardini nelle zone dove il clima lo consente. Per un utilizzo in appartamento o sul balcone si consiglia di acquistare piante all'inizio della fioritura.

temperatura


A seconda della specie la temperatura minima consigliabile è indicativamente sui 10-12°C, mentre tutte le specie sono resistenti alle alte temperature.

rinvaso


Quando necessario, indicativamente ogni 2 anni a metà primavera

substrato


Normale, consigliato un mix di 2 parti di terra, 1 parte di torba ed 1 di sabbia.

propagazione


In primavera: tramite semina in cassetta. Se volete trattarla come pianta biennale, effettuate la semina a fine estate. Distribuite i semi uniformemente e copriteli con un leggero strato di terra fine, mantenete un'umidità costante e collocate i vasetti all'ombra fino alla germinazione. Verso ottobre riponete le piantine in vasi larghi circa 15 cm. e ricoveratele in un luogo ben riparato. In primavera, riportatele all'aperto, ma al riparo dai raggi solari. Se volete trattare la pianta come annuale: seminatela da marzo ad aprile, direttamente nei vasi ed all'aperto. Per la C. Rugosa la riproduzione avviene per lo più per talea, in primavera. Indicata per zone di piena luce.

clima


Tropicale

durata


Possono avere durata annuale, biennale o perenne.

origine


America centrale e meridionale.
begonia
Begonia elatior
aechmea
aechmea fasciata
calatea
Calathea
Primula obconica
Primula obconica
ceropegia woodii
Ceropegia woodii
Calathea roseopicta 'medallion'
Calathea roseopicta
vriesea
Vriesea splendens
roselline
Rose mini
escolzia
Escolzia
Aeonium korneliuslemsii
aeonium korneliuslemsii