Myrtaceae

callistemon

Callistemon

callistemon

Callistemon

Pianta fiorita a crescita rapida e di facile coltivazione; si tratta di arbusti o alberelli da esterno, se il clima lo consente, altrimenti possono essere coltivati in vaso. Sono conosciute 25 specie di Callistemon che vengono molto apprezzate per le infioriscenze. Il delizioso ed esotico alberello di Callistemon citrinus è la specie più comune. Le foglie sono lineari, verde-grigio, ed i fiori con stami molto lunghi sono rosso scarlatto con la punta gialla. Alcune tra queste specie di piante possono raggiungere i 4 metri di altezza.

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

pieno sole

fiorita: estate

arbustiva

Temperato caldo

Perenne

media

Oceania

esposizione


Richiede un'esposizione in pieno sole.

fioritura


Fiorisce verso giugno-luglio. Fiore caratteristico con lunghi stami scarlatti riuniti in spighe lunghe 10 centimetri.

letteratura


Il genere Callistemon è noto, nei Paesi anglosassoni, con il divertente nome di "bottle-brush flower", traducibile forse con "fiore spazzolino per pulire le bottiglie", visto che le infiorescenze, fitte di stami rossi, assomigliano a uno scovolino

storia


Il genere Callistemon è stato introdotto in Europa da Joseph Banks nel 1770 e le diverse specie collezionate dal 1788. Il nome del genere, deriva dal greco "stame bello" (kalos = bello; stemon= stame),in riferimento alla vistosità dell'androceo, che è caratteristica distintiva del genere, come di molte Myrtaceae

concimazione


Non sono richiesti concimi particolari

irrigazione


Solo in caso di prolungata siccità o in presenza di piante giovani se coltivata in piena terra

potatura


Non necessita di particolari cure

malattie


Può subire attacchi da parte di cocciniglia, acari. Le radici sono sensibili al phytium

particolarità


Per le specie coltivate in vaso posizionare in zona non soggetta a correnti d'aria. E' necessario annaffiarla dopo il periodo della messa in posa

segnalazioni


temperatura


Si consiglia in inverno di non scendere sotto i 4-5° in ambiente tendenzialmente asciutto.

rinvaso


Quando necessario in primavera.

substrato


In vaso mix con prevalenza di terra con torba e sabbia o ghiaietta sul fondo vaso. In piena terra non ha particolari pretese e tollera drenaggi imperfetti. Si sviluppa meglio se il terreno è acido.

propagazione


Tramite talea semilegnosa a inizio estate. Il Callistemon produce circa cinque germogli che si sviluppano da ogni singolo germoglio dopo un mese di coltura. La propagazione tramite semina si può effettuare a marzo, con i semi raccolti in autunno, deve avvenire in locali luminosi e riscaldati con un tasso di umidità elevato.

clima


Temperato caldo

durata


Perenne

origine


Oceania
Callistemon citrinus
Callistemon citrinus
skimmia
Skimmia
Polygala myrtifolia
Polygala myrtifolia
stephanotis
Stephanotis
Grevillea rosmarinifolia
Grevillea rosmarinifolia
vriesea
Vriesea splendens
Dracaena fragrans
Dracaena fragrans "Massangeana"
euphorbia milii
Euphorbia milii
anthurium schezerianum
Anthurium scherzerianum
abelia
Abelia