Campanulacee

Platycodon grandiflorum

Platycodon grandiflorum

Platycodon grandiflorum

Platycodon grandiflorum

Pianta erbacea perenne con fusti sottili alti 30-40 cm

Caratteristiche

i dati principali

DATI GENERICI

Penombra

fiorita: estate-autunno

erbacea

Temperato/rigido

Perenne

media

Asia

esposizione


Deve essere esposta in una zona soleggiata o all'ombra parziale

fioritura


Fiorisce da luglio a settembre

concimazione


Deve essere concimata annualmente in primavera, e durante il periodo di fioritura

irrigazione


Deve essere annaffiata abbondantemente nel periodo estivo,per poi diminuire nel periodo autunnale/invernale

potatura


Prima che la pianta entri nel periodo di riposo vegetativo recidere gli steli all'altezza del suolo

malattie


Non è soggetta a particolari malattie

particolarità


Evitare in ogni modo che la pianta soffra per carenza idrica

temperatura


Resiste molto bene alle basse temperature

segnalazioni


rinvaso


Solo quando è necessario in primavera

substrato


Predilige terreni ricchi sciolti e ben drenati

propagazione


Per seme, per talea o per divisione dei cespi

clima


Temperato/rigido

durata


Perenne

origine


Asia
saxifraga
Saxifraga
Solanum Jasminoide
Solanum Jasminoide
Melissa
Melissa officinalis
weigelia
weigelia
zenzero
zingiber officinale
ranuncolo
Ranunculus
mangiafumo
Beaucarnea
ardisia crenata
Ardisia crenata
Plectranthus oertendahlii variegato
Plectranthus oertendahlii
rododendro
Rhododendron