X

impollinazione

lemiepiante  glossario-10867 impollinazione.htmlIl processo della <b>fecondazione</b>, ossia, dell\'unione di una

Il processo della fecondazione, ossia, dell'unione di una cellula maschile con quella femminile deve essere preceduto, nelle piante che hanno fiori, dall'impollinazione.

Il polline prodotto dalle antere deve, cio?raggiungere lo stimma del pistillo da dove, germinando, potr?ar giungere il nucleo generativo fino in prossimit?ella cellula sessuale femminile. Il polline di un dato fiore raggiunge raramente il pistillo dello stesso, dando luogo al fenomeno dell'autogamia o autoimpollinazione. Gli stami, per esempio, possono essere posti pi? basso del pistillo, oppure, il pistillo ?icurvo in modo da spostarsi fuori dal gruppo degli stami. In altri casi si pu?ere uno sfasamento fra l'epoca di maturazione delle antere e del pistillo dello stesso fiore. Numerose sono le specie che non hanno fiori ermafroditi ma unisessuali.

Il viaggio dei granuli di polline avviene mediante tre tipi principali di mezzi di trasporto:
per mezzo del vento, per mezzo dell'acqua, e infine, mediante l'intervento deglio animali (impollinazione zoogama).
Nel primo caso i fiori sono conformati in modo tale da poter liberare il polline. Spesso sono piante con infiorescenze pendule, estremamente adatte ad esere agitate dal vento. In altri casi si hanno fiori con stami a filamento lungo e antere pendule. Questa situazuione si trova in molte piante appartenenti alla famiglia delle graminacee. Talvolta le antere mature si possono aprire lanciando il polline in aria o gli stimmi possono essere sporgenti dal fiore, piumosi e con superficie vischiosa.

La pi?ffusa ?b>l'impollinazione entomogama, cio?ffettuata dagli insetti. Gli insetti visitano i fiori per trovare cibo, cio?ettare e polline, alcuni penetrano fino in fondo alla corolla dove, alla base dei petali vi sono ghiandole che secernono liquidi zuccherini, altri restano librati in aria ed introducono nel fiore una lunga proboscide. Le piante che posseggono questo tipo di impollinazione hanno fiori con corolla di dimensioni apprezzabili, spesso vivamente colorata emananti odori pi?meno penetranti e inebrianti.

In generale i meccanismi messi in atto dalla natura per permettere ad insetti ed animali di impollinare i fiori sono svariatissimi.