X

cesoie

L\'uso delle forbici nella pot" alt="lemiepiante glossario-11562 forbici.html

L\'uso delle forbici nella pot" />forbici a scatto

L'uso delle forbici nella potatura:

Per tagli poco robusti si usano forbici a due lame , a una lama o a lama battente. Carateristiche importanti sono la leggerezza, la maneggevolezza e l'affilatura, che va controllata a ogni taglio dopo aver provveduto a pulire e ingrassare l'attrezzo.

Esistono poi le forbici a manico lungo e servono per tagli piuttosto grossi, ragion per cui si usano con entrambe le mani.

Quelle più costose possiedono addirittura delle lame regolabili e altri moderni accorgimenti. Oggi il mercato mette  a disposizione del potatore forbici pneumatiche funzionanti ad aria compressa e aziopnate da un meccanismo automatico che regola la pressione di chiusura delle lame. Questi attrezzi possono essere anche montati su lance di media lunghezza e arrivare a potare le parti più alte della chioma senza l'ausilio di una scala.

Le forbici migliori per non sfilacciare il ramo sono sempre quelle a lama battente.