X

fecondazione

Come avviene la fecondazioneCome avviene la fecondazionefiore maschile e femminile

Come avviene la fecondazione

Quando il polline raggiunge lo stimma del pistillo è trattenuto sulla sua superficie. Lo stimma è dotato proprio di formazioni piumose, rugose o sostanze mucillaginose atte a fissare i granuli pollinici. I granuli di polline iniziano dopo breve tempo la germinazione : l'involucro si rompe o si apre in corrispondenza  di appositi pori e fuoriesce un tubetto, che penetra nei tessuti del pistillo, e accrescendosi, giunge attraverso lo stilo, all'ovario e più precisamente a contatto con gli ovuli in esso contenuti. Attraverso una copertura presente sulla superficie dell'ovulo, detta micropilo, o perforando i tegumenti dello stesso, il tubetto pollinico giunge in prossimità della cellula sessuale femminile detta oosfera. Dal tubetto pollinico esce un nucleo maschile che si unisce all'oosfera; avviene così la fecondazione. Dalla oosfera fecondata si sviluppa l'embrione. L'ovulo si trasformerà gradualmente in seme, mentre l'ovario si modifica dando origine al frutto.