X

latifoglie

DESCRIZIONE DELLE FOGLIE

Le foglie possono avere forma variabile: possono essere semplici, costituite cioè da una foglia sola, o essere composte. Le latifoglie hanno la capacità, variabile secondo la specie, di poter far ricrescere i germogli dalla ceppaia qualora la parte aerea della pianta venga tagliata o danneggiata dal fuoco o da altre avversità. Le Angiospermae comprendono due classi: Monocotyledonae e Dicotyledonae a seconda che i germogli abbiano una o due foglie, dette appunto cotiledoni.

FONTE: Wikipedia