X

Seme

Il seme è l'ovulo fecondato e maturato contenente l'embrione sotto la protezione dell'episperma.
E' costituito dal guscio e dalla mandorla. Il guscio comprende solitamente due involucri. La mandorla è costituita da uno o due cotiledoni è sempre ben provvista di riserve. L'embrione, nel primo stadio del suo sviluppo, attinge a tali riserve. Le forme sono varie per corrispondere alle condizioni ecologiche in cui vengono a trovarsi, per sfuggire alle insidie e per diffondarsi lontano dalla pianta che li ha prodotti.
Se manteniamio i semi in condizioni di ambiente asciutto, non danno segni di vita appartenti, infatti, le funzioni sono ridottissime, quando non sono completamente sospese. La facoltà germinativa, con i semi conservati in tale stato, può durare dei giorni o degli anni. Su di essa incide il tempo, quanto i fattori ambientali, umidità specialmente.