opposte

dicesi di foglie inserite in due parti diametralmente opposte, alla medesima altezza. nelle folgie composte o pennate, alla nervatura centrale, che sembra quasi un picciolo e viene detta rachide, sono attaccate le singole foglioline che costituiscono la foglia composta. Nelle foglie palmato-composte le foglioline sono inserite nello stesso punto e si allargano a ventaglio, in quelle pennate sono inserite a destra e sinistra dell'asse della folgia, che contiene i vasi conduttori diretti alle foglioline.