X

picciolo

lemiepiante  glossario-9410 picciolo.html<b>Picciolo</b> (pronuncia: pìc-cio-lo), o <b>picciuolo o peduncolo</b
Picciolo (pronuncia: pìc-cio-lo), o picciuolo o peduncolo, è un termine relativo alla botanica e che deriva dal latino petìolus (piccolo piede). Costituisce la struttura che sostiene la foglia.

La sua funzione è duplice: meccanica, in quanto permette il movimento della foglia che viene mossa dal soffiare del vento; e da collegamento, perché unisce la foglia al caule permettendo la connessione dei fasci vascolari che, diramandosi, formano la sua nervatura.

Il picciuolo ha forma più o meno cilindrica che si allarga alla base in modo da servire come protezione alla gemma e può essere più o meno lungo a seconda del tipo di pianta; a volte è di diversa lunghezza anche nella stessa pianta: in tal caso si presenta più lungo nella parte inferiore - in modo da dare più luminosità al tessuto fogliare - e più corto nella sua parte superiore.

In alcuni tipi di piante il picciuolo subisce una trasformazione in modo da permettere il galleggiamento delle foglie, mentre in altre ha alla base un cuscinetto che consente alla foglia quei movimenti caratteristici favoriti dal soffiare del vento; in altri casi ancora il picciuolo può assumere aspetto di foglia e viene perciò detto fillodio.

FONTE: Wikipedia, l'enciclopedia libera.