Acanto: il prestigio

 

L'Acanthus è una pianta erbacea che produce lunghi steli fioriti.  Usata comepianta ornamentale per decorare gli angoli ombrosi e freschi dei giardini. Acanto era il nome della ninfa che rifiutò Apollo e per questo fu trasformata in fiore. I capitelli con foglie di Acanto sono l'emblema dello stile corinzio.  Considerato simbolo di verginità in quanto pianta spontanea che cresce in terra non coltivata. Raffigurazioni delle sue foglie adornavano le vesti delle personalità più importanti.

Questa pianta si lega ad un significato di benessere, di prestigio ed anche di senso artistico.