X

Mirto: l'amore

 

Arbusto legnoso, sempreverde, tipico delle aree mediterranee. dai fiori e dalle bacche profumatissimi. Il sostantivo Myrtos è legato al mito greco di Myrsine, una ragazza invincibile nelle gare atletiche che venne trasformata da Pallade (divinità greca) in  albero di Mirto per aver superato un giovane in una gara ginnica. Myrtò era un'amazzone greca che combatte l'eroe Teseo. L'accostamento del Mirto alle amazzoni sottolinea il legame strettissimo di questa pianta con la femminilità, ma anche la sua estraneità alla tradizione greca indoeuropea.

A Questa essenza si lega il significato di amore. Il mirto è anche considerato di buon augurio, infatti, in tempi antichi,  quando si doveva partire per fondare una nuova colonia ci si cingeva il capo con una corona di mirto come augurio appunto di buona sorte.