X

Viola: il pudore

 

 

Il nome generico viola deriva dal latino, ma ha la sua prima radice nel greco, con significato di violetto. Nell'antichità questi fiori venivano usati per fare le corone. I fiori essiccati possono essere utilizzati per insaporire il Tè

Da sempre la viola mammola è il simbolo di pudore, modestia timidezza e amabilità. In generale è sempre legata ad intrighi tutti al femminile.