X

GINESTRA: cardiotonica e diuretica

lemiepiante  links Star-bene-con-le-piante GINESTRA:-cardiotonica-e-diuretica ca_7166.html<strong>DESCRIZIONE</scytisus scopario
DESCRIZIONE: Arbusto alto fino a due metri, legnoso, perenne. Cresce spontaneo nei boschi e nei pascoli asciutti; le foglie superiori sono divise. Le infiorescenze sono giallo luminoso e sbocciano in primavera. Questo arbusto è di facile coltivazione. Pianta solare, la sua magnifica fioritura festeggia la bella stagione.

DROGA: i germogli verdi ed i fiori. I fiori vanno raccolti prima della fioritura completa, la formazione dei bacelli potrebbe creare disturbi digestivi.

SOSTANZE CONTENUTE E PRINCIPI ATTIVI: ALCALOIDI, (SPARTEINA), OZITIRAMMINA, SCOPARINA.

PROPRIETA' ED UTILIZZO: le sostanze in essa contenute, ad esempio la sparteina ha un' effetto CARDIOTONICO notevole. Molto utile nei disturbi cardiaci di aritmia, eccitazione e malattie venose. Per questi impieghi è sata usata sotto forma di apparato medicinale. I fiori hanno effetti DIURETICI, permettono l'eliminazione dei cloruri. Un' altro impiego molto efficace è per il contrasto ai veleni: nel deserto i morsi di serpente vengono ricoperti con rami di ginestra pestati e bolliti.

CURIOSITA': il nome scientifico (Cytisus scoparius) deriva dalla tradizione di produrre delle scope utilizzando i rami. Questa pianta viene chiamata "Ginestra da scope" o "Ginestra dei carbonai." Secondo Plinio, le ceneri della Ginestra contenevano oro, infatti, il colore splendente della sua fioritura ricorda il sole ed anche l'oro. LEGGENDA: secondo un racconto siciliano la Ginestra è una pianta maledetta dal Cristo perchè fece rumore quando lui stava pregando nel giardino di Getsemani attirando così isoldati. Il signore la castigò dicendole: "tu farai sempre rumore quando brucerai!".